Quali caratteristiche e requisiti deve avere un buon passapomodoro?

1
2
3
4
5
Reber Spremitore Elettrico per Passata di Pomodoro e Marmellate, 400 W, 70-140 kg/h 28x39x39cm
Montini 9512010 Spremy Spremipomodoro, acciaio inossidabile
RGV Duetto Plus Tritacarne, Passapomodoro, Grattuggia, 500 W, acciaio inossidabile
Ardes AR7480 Passapomodoro elettrico, con filtro in acciaio Inox, per Passata di Pomodoro, 130 W,...
BLACK+DECKER BXMMA1000E Tritacarne + Passapomodoro1000 W, Acciaio, Grigio
Reber Spremitore Elettrico per Passata di Pomodoro e Marmellate, 400 W, 70-140 kg/h 28x39x39cm
Montini 9512010 Spremy Spremipomodoro, acciaio inossidabile
RGV Duetto Plus Tritacarne, Passapomodoro, Grattuggia, 500 W, acciaio inossidabile
Ardes AR7480 Passapomodoro elettrico, con filtro in acciaio Inox, per Passata di Pomodoro, 130 W,...
BLACK+DECKER BXMMA1000E Tritacarne + Passapomodoro1000 W, Acciaio, Grigio
9/10
9/10
8/10
7.4/10
6.4/10
Reber
Montini
RGV
Ardes
Black+Decker
Bestseller No. 31
Reber Spremitore Elettrico per Passata di Pomodoro e Marmellate, 400 W, 70-140 kg/h 28x39x39cm
Reber Spremitore Elettrico per Passata di Pomodoro e Marmellate, 400 W, 70-140 kg/h 28x39x39cm
Cono filtro, Imbuto, Sgocciolatoio, Paraspruzzi in acciaio inox 18/10 (AISI 304)Corpo in ghisa verniciata con vernici epossidiche per uso alimentareElica in resina acetalica ad alta resistenza (oltre 220 °)
9.0/10
Bestseller No. 32
Montini 9512010 Spremy Spremipomodoro, acciaio inossidabile
Montini 9512010 Spremy Spremipomodoro, acciaio inossidabile
ElettricoWatt 170220v
9.0/10
OffertaBestseller No. 33
RGV Duetto Plus Tritacarne, Passapomodoro, Grattuggia, 500 W, acciaio inossidabile
RGV Duetto Plus Tritacarne, Passapomodoro, Grattuggia, 500 W, acciaio inossidabile
Tritacarne, Passapomodoro e GrattugiaPotenza: 500 WPassapomodoro elettrico per preparare passate, salse e conserve di pomodoro
8.0/10
OffertaBestseller No. 34
Ardes AR7480 Passapomodoro elettrico, con filtro in acciaio Inox, per Passata di Pomodoro, 130 W,...
Ardes AR7480 Passapomodoro elettrico, con filtro in acciaio Inox, per Passata di Pomodoro, 130 W,...
7.4/10
Bestseller No. 35
BLACK+DECKER BXMMA1000E Tritacarne + Passapomodoro1000 W, Acciaio, Grigio
BLACK+DECKER BXMMA1000E Tritacarne + Passapomodoro1000 W, Acciaio, Grigio
6.4/10

Hai scoperto la passione per la cucina e hai bisogno di un passapomodoro in grado di aiutarti a preparare deliziosi manicaretti? Questo articolo fa per te! Di seguito vedremo i pro e i contro di questo utilissimo accessorio, nonché la tipologia che meglio si adatta alle tue necessità confrontando passapomodoro elettrico e manuale.

Naturalmente, non esiste una tipologia né un modello di passapomodoro che sia in grado di soddisfare le esigenze di tutti: nella scelta occorre tener presenti le abitudini di ognuno e gli spazi in cui si vive. Ad esempio, un modello ingombrante risulterà scomodo da utilizzare in una cucina particolarmente piccola.

Iniziamo la panoramica partendo dal primo dilemma che si presenta al momento dell’acquisto: è meglio scegliere un passapomodoro elettrico o manuale? La risposta è: dipende! Scopriamolo insieme.

Passapomodoro elettrico o manuale? A te la scelta

In commercio esistono moltissimi tipi di passapomodoro, da quelli più semplici a quelli più accessoriati. Ma quale fa davvero al caso tuo? Innanzitutto, se hai necessità di preparare deliziose conserve esclusivamente per la tua famiglia e in piccole quantità, è naturale propendere per l’acquisto di un passapomodoro manuale. Questa scelta ti permetterà di risparmiare energia elettrica e di concentrare la produzione soltanto in caso di bisogno.

Al contrario, se devi o desideri avere a disposizione una maggior quantità di conserva e soddisfare una famiglia numerosa, opterai di sicuro per un passapomodoro elettrico. Con questa soluzione sarai in grado di preparare rapidamente ottimi sughi per le occasioni speciali senza alcuna fatica.

Passapomodoro manuale
Caratteristiche: risparmio economico, ingombro limitato, adatto per piccole quantità
Passapomodoro elettrico
Caratteristiche: risparmio di energie, adatto per grandi quantità

Funzioni, utilità e requisiti indispensabili del passapomodoro

Ma pensi veramente di conoscere tutti i possibili utilizzi di questo prezioso strumento? E se potesse essere utilizzato anche in altri modi? Anche in questo caso, dipende dal modello. Solitamente i passapomodoro manuali non concedono una grande libertà, poiché sono dotati di pochi accessori, pertanto l’unica possibilità è preparare delle ottime salse o puré di patate.

Nel caso dei passapomodoro elettrici, tuttavia, ti puoi sbizzarrire. Perfino i modelli più obsoleti sono muniti di accessorio tritacarne, che consente di preparare in casa insaccati e salsicce, nonché di componenti specifici per preparare delle salutari spremute con la tua frutta preferita, marmellate e pappe per i più piccini. Questi ultimi modelli sono adatti sia per usi domestici che per usi professionali e sono perfetti per avere un’alimentazione sana e genuina.

Ad ogni modo, un buon passapomodoro deve avere una serie di requisiti imprescindibili per essere ritenuto tale. Innanzitutto, la struttura deve essere in acciaio e tutti i componenti devono poter essere smontati facilmente per garantire la massima igiene e mantenere intatti i sapori degli alimenti. In secondo luogo, deve essere dotato di piedini d’appoggio o ventose che permettano di mantenerlo saldamente in posizione sul piano di lavoro, evitandone cadute che potrebbero comprometterne la funzionalità e provocare incidenti domestici.

Sempre per quanto riguarda la sicurezza, è indispensabile che presa e filo elettrico siano robusti, funzionanti e conformi alle più recenti normative vigenti in materia per evitare un corto circuito che può provocare incendi. Verifica sempre la presenza dei marchi di qualità che certificano i componenti elettrici dello strumento.

Infine, i modelli migliori per uso casalingo sono dotati di un motore con una potenza minima di 250 watt, che naturalmente aumenta nelle versioni per uso professionale ma che è più che sufficiente per gli usi più comuni. Evita, al contrario, gli apparecchi a bassissima potenza che, oltre a non offrire prestazioni di qualità, sono soggetti a surriscaldamento e di conseguenza espongono a gravi rischi, oltre all’inevitabile alterazione del sapore dei cibi.

Requisiti indispensabili di un passapomodoro valido
Stabilità: piedini o ventose che garantiscano un appoggio stabile e sicuro
Sicurezza: i componenti elettrici devono essere robusti e realizzati con materiali di qualità
Potenza: almeno 250 watt per uso casalingo onde evitare il rischio di surriscaldamento

Passapomodoro: come sceglierlo?

Finora abbiamo rapidamente e sommariamente esaminato le varie possibilità d’uso che il passapomodoro offre e i requisiti di cui tenere conto al momento dell’acquisto. Tuttavia, affinché tu possa scegliere il modello più adatto a te, è bene effettuare una scelta ragionata per non trovarti con un modello che non riesci a utilizzare quanto vorresti.

In primis, devi considerare alcuni fattori quali il tempo a tua disposizione. Molte di noi, oltre ad occuparsi di casa e famiglia, hanno un lavoro che le impegna per la maggior parte della giornata. Se questo è il tuo caso, potresti voler evitare l’uso di elettrodomestici che richiedono una certa quantità di tempo in favore di prodotti già pronti. Se, al contrario, hai un lavoro part time o sei casalinga, potresti certamente prendere in considerazione il passapomodoro come valido aiuto per la preparazione di cibi sani.

Un altro fattore da tenere presente, e che influisce sulla scelta fra passapomodoro elettrico e manuale, è dato dalla quantità di prodotto che devi preparare. Mentre un tempo si era costretti a trascorrere lunghe giornate nella preparazione di grandi quantità di conserva con il passapomodoro manuale, oggi la tecnologia permette di evitare tanta fatica e di assicurare scorte abbondanti per familiari e parenti.

Infine, il rapporto qualità prezzo è un elemento importantissimo. Non sempre un prodotto che costa poco è realmente conveniente, e non basta un prezzo basso per assicurare la qualità dell’apparecchio. Devi verificare la solidità della struttura, la potenza del motore e la qualità dei materiali con cui è stato realizzato.

Fattori che influiscono sulla scelta del passapomodoro
Tempo: spesso il tempo a disposizione per preparare la conserva in casa non è sufficiente
Quantità: la scelta del tipo di passapomodoro (elettrico o manuale) dipende dalla quantità di conserva necessaria
Rapporto qualità/prezzo: non sempre a un prezzo contenuto corrisponde un prodotto di buona qualità

Conclusioni finali

Il passapomodoro è uno degli elettrodomestici più interessanti, e forse più antichi, che siano mai stati introdotti in cucina. Tuttavia, scegliere il tipo e il modello giusti non è facile: devi prestare attenzione a una lunga serie di fattori e requisiti che assicurano una lunga durata e un utilizzo soddisfacente e, soprattutto, sicuro.

Blogger e redattrice web dal 2009, appassionata di lifestyle, tecnologia e cultura. Mi occupo di una vasta gamma di argomenti che riguardano tutti gli aspetti della vita quotidiana, con uno stile sempre unico. La qualità e la ricerca sono alla base del mio lavoro; curo ogni minimo dettaglio dei miei articoli per renderli informativi, interessanti, utili ed esaustivi.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Reber Spremitore Elettrico per Passata di Pomodoro e Marmellate, 400 W, 70-140 kg/h 28x39x39cm

Reber Spremitore Elettrico per Passata di Pomodoro e Marmellate, 400 W, 70-140 kg/h 28x39x39cm

  • Cono filtro, Imbuto, Sgocciolatoio, Paraspruzzi in acciaio inox 18/10 (AISI 304)
  • Corpo in ghisa verniciata con vernici epossidiche per uso alimentare
  • Elica in resina acetalica...
2 Montini 9512010 Spremy Spremipomodoro, acciaio inossidabile

Montini 9512010 Spremy Spremipomodoro, acciaio inossidabile

  • Elettrico
  • Watt 170
  • 220v
3 RGV Duetto Plus Tritacarne, Passapomodoro, Grattuggia, 500 W, acciaio inossidabile

RGV Duetto Plus Tritacarne, Passapomodoro, Grattuggia, 500 W, acciaio inossidabile

  • Tritacarne, Passapomodoro e Grattugia
  • Potenza: 500 W
  • Passapomodoro elettrico per preparare passate, salse e conserve di pomodoro
4 Ardes AR7480 Passapomodoro elettrico, con filtro in acciaio Inox, per Passata di Pomodoro, 130 W,...

Ardes AR7480 Passapomodoro elettrico, con filtro in acciaio Inox, per Passata di Pomodoro, 130 W,...

  • Passa pomodoro elettrico con corpo in materiale termoplastico per alimenti
  • 30 kg di pomodori / ora
  • Filtro in acciaio inox 18/8, Vite in polipropilene
5 BLACK+DECKER BXMMA1000E Tritacarne + Passapomodoro1000 W, Acciaio, Grigio

BLACK+DECKER BXMMA1000E Tritacarne + Passapomodoro1000 W, Acciaio, Grigio

  • FUNZIONI MULTIPLE: Ha tre dischi da taglio di diverse dimensioni e acciaio inossidabile di alta...
  • PRESTAZIONI di ALTA QUALITÀ: con un motore robusto di 1000 W di potenza, un corpo in...
Back to top
passapomodoromigliore.it