Pulizia di un passapomodoro elettrico, come farla al meglio?

1
2
3
4
5
LACOR 60031- Passaverdura 32 Chef, Inox
Küchenprofi 966002820 Passino in acciaio 4 dischi
Moulinex A40106, Petit Ménager, Schiaccia Verdure N° 1 in Acciaio Inox
Kitchencraft Masterclass Heavy-Duty Rotary Food Mill e purea Maker, Metallizzato, 43.5 x 21 x...
Cook Case By Omac Emanuel 2 Passatutto, Acciaio
LACOR 60031- Passaverdura 32 Chef, Inox
Küchenprofi 966002820 Passino in acciaio 4 dischi
Moulinex A40106, Petit Ménager, Schiaccia Verdure N° 1 in Acciaio Inox
Kitchencraft Masterclass Heavy-Duty Rotary Food Mill e purea Maker, Metallizzato, 43.5 x 21 x...
Cook Case By Omac Emanuel 2 Passatutto, Acciaio
9.6/10
9/10
8.6/10
8.4/10
7.8/10
LACOR
Küchenprofi
Moulinex
Kitchen Craft
OMAC
Bestseller No. 31
LACOR 60031- Passaverdura 32 Chef, Inox
LACOR 60031- Passaverdura 32 Chef, Inox
9.6/10
OffertaBestseller No. 32
Küchenprofi 966002820 Passino in acciaio 4 dischi
Küchenprofi 966002820 Passino in acciaio 4 dischi
Diametro 20 cm, stabileCompresi 4 dischi forati con fori grandi, fini ed extra finiCompresa confezione regalo
9.0/10
OffertaBestseller No. 33
Moulinex A40106, Petit Ménager, Schiaccia Verdure N° 1 in Acciaio Inox
Moulinex A40106, Petit Ménager, Schiaccia Verdure N° 1 in Acciaio Inox
Eccellente per la preparazione di alimenti per l'infanziaDue lame disponibiliAcciaio inossidabile
8.6/10
OffertaBestseller No. 34
Kitchencraft Masterclass Heavy-Duty Rotary Food Mill e purea Maker, Metallizzato, 43.5 x 21 x...
Kitchencraft Masterclass Heavy-Duty Rotary Food Mill e purea Maker, Metallizzato, 43.5 x 21 x...
8.4/10
Bestseller No. 35
Cook Case By Omac Emanuel 2 Passatutto, Acciaio
Cook Case By Omac Emanuel 2 Passatutto, Acciaio
7.8/10

Il passapomodoro è uno strumento molto utile in casa che serve a spremere i pomodori ed estrane la polpa e il succo per preparare diverse ricette. Il pomodoro è infatti l’ingrediente principe della cucina italiana ed è presente in tantissime preparazioni, sia crudo che cotto, in passata o al naturale.

Sono presenti sul mercato versioni differenti di questo attrezzo e possiamo distinguere la versione:

  • manuale, ovvero una sorta di ciotola con manico di solito in acciaio inox dotata di lame che vengono azionate manualmente dalla rotazione di una manovella. I pomodori in questo caso devono essere precedentemente sbollentati e sbucciati e una volta inseriti nell’utensile la passata filtrerà dai fori del disco che chiude la ciotola.
  • elettrica, ossia un elettrodomestico che compie lo stesso procedimento schiacciando i pomodori per estrarne il succo ma in modo automatico e meno faticoso. Il prodotto riesce a dividere bucce e semi dalla polpa e non è necessario mondare o pelare precedentemente la materia prima.
  • domestica, ovvero le macchine passaverdure di piccole dimensioni. Può essere sia manuale che elettrica ed è in grado di preparare quantità minime di prodotto, in linea di massima trenta o quaranta chili di pomodori.
  • professionale, ossia la macchina passapomodoro disponibile con o senza banchetto usata per la preparazione delle conserve. Il meccanismo è sempre lo stesso e anche in questo caso è possibile scegliere la versione manuale o elettrica ma la macchina è pensata per una preparazione massiccia di passata, anche di quintali di pomodori.
La scelta del passapomodoro migliore per noi dipende perciò dalle nostre esigenze personali che possono essere legate al budget a disposizione, dallo spazio che abbiamo per poter usare e riporre il prodotto e dal nostro scopo finale, ovviamente

Il costo di una macchina professionale e di una macchina elettrica sarà maggiore rispetto a quella manuale. Ovviamente la versione domestica sarà più economica di quella professionale, ma in tutti i casi questo strumento può essere considerato come un vero e proprio investimento in cucina.

Sarete certi di poter portare in tavola un prodotto sano e genuino e risparmierete sulla spesa quotidiana al supermercato.

Manutenzione e pulizia del passapomodoro

Quando scegliamo un passapomodoro manuale, è palese che la sua pulizia sia molto semplice. Basterà infatti lavarlo sotto l’acqua corrente ed utilizzare un detersivo classico per i piatti asciugandolo successivamente con un panno per evitare fastidiosi aloni.

Quando però lo strumento è elettrico, come possiamo pulirlo al meglio?

In primo luogo è consigliabile azionare la macchina per la prima volta passando dei pomodori che verranno poi gettati via. Questo perchè i macchinari sono comunque prodotti in fabbriche e potrebbero essere presenti piccoli pezzi di plastica o comunque residui di sporco che è meglio non ingerire

Perciò uno o due chili di pomodori da passare la prima volta per fare in modo che gli ingranaggi si liberino in automatico. Una volta effettuato questo passaggio la macchina potrà essere usata nella maniera classica.

A questo punto, una volta terminato il lavoro da fare, come possiamo pulire il nostro elettrodomestico? Nella maggior parte dei casi il prodotto si smonta facilmente e in alcuni casi i pezzi possono anche essere messi in lavastoviglie. Quando questo è possibile ovviamente è segnalato sulla confezione.

Se non fosse indicato, vorrebbe dire che il prodotto non è lavabile in lavastoviglie ed in questo caso è necessario procedere con il lavaggio a mano.

I pezzi del passapomodoro vanno staccati dal corpo macchina e vanno rimossi i residui più grandi del pomodoro, anche sciacquandoli sotto acqua corrente. Successivamente è consigliabile lasciarli per quindici minuti ammollo in acqua mescolata con un detergente per i piatti. Si procederà poi con il lavaggio aiutandosi con una spugna morbida. La parte del cilindro sarà difficile da lavare con la spugna. In questo caso sarà utile usare uno scopino per bottiglie che sarà in grado di rimuovere a fondo i residui di sporco.

A questo punto non vi resterà che sciacquare il tutto sotto il rubinetto e lasciar asciugare.

E’ implicito che la parte del passapomodoro elettrico che contiene il motore non va lavata con acqua. Vi basterà usare un panno imbevuto per poterne rimuovere eventuali macchie, schizzi o polvere.

Sono Teresa e sono napoletana. Sono appassionata da sempre di libri, cucina e lifestyle. Mi piace chiacchierare e condividere le mie opinioni con gli altri. Il confronto è la via migliore per fare la scelta giusta e consigliarsi con gli altri è sempre utile. Sono molto attiva sui social media e sui miei profili parlo di tante cose, scambio consigli con la mia community e mi diverto. Il momento preferito della giornata per me è la colazione, che sia a casa o al bar amo svegliarmi con il mio cappuccino.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 LACOR 60031- Passaverdura 32 Chef, Inox

LACOR 60031- Passaverdura 32 Chef, Inox

  • Acciaio inox
  • Per uso professionale
2 Küchenprofi 966002820 Passino in acciaio 4 dischi

Küchenprofi 966002820 Passino in acciaio 4 dischi

  • Diametro 20 cm, stabile
  • Compresi 4 dischi forati con fori grandi, fini ed extra fini
  • Compresa confezione regalo
3 Moulinex A40106, Petit Ménager, Schiaccia Verdure N° 1 in Acciaio Inox

Moulinex A40106, Petit Ménager, Schiaccia Verdure N° 1 in Acciaio Inox

  • Eccellente per la preparazione di alimenti per l'infanzia
  • Due lame disponibili
  • Acciaio inossidabile
4 Kitchencraft Masterclass Heavy-Duty Rotary Food Mill e purea Maker, Metallizzato, 43.5 x 21 x...

Kitchencraft Masterclass Heavy-Duty Rotary Food Mill e purea Maker, Metallizzato, 43.5 x 21 x...

  • Questo robusto Passaverdure è progettato per essere versatile, facile da usare ed estremamente...
  • Un tradizionale strumento che è adorato da top Chef. Grande per fare senza grumi...
5 Cook Case By Omac Emanuel 2 Passatutto, Acciaio

Cook Case By Omac Emanuel 2 Passatutto, Acciaio

  • Dotato di 3 filtri intercambiabili
  • Realizzato in acciaio inossidabile
  • Made in italy
Back to top
passapomodoromigliore.it